Lettera aperta di impressum al Consiglio federale e ai Cantoni

A causa della crisi dovuta alla pandemia di Coronavirus, impressum e con essa anche l’ATG sollecita il Consiglio federale e i governi cantonali a sostenere in questo momento difficile anche i giornalisti e i fotografi indipendenti, una categoria che rischia più di altri di perdere il proprio mandato e di rimanere così senza entrate finanziarie.

Impressum – di cui ATG rappresenta la Svizzera italiana – è l’associazione dei professionisti dei media più importante del nostro Paese ed è pronta a sostenere i propri membri. Si tratta di aiuti di natura giuridica o finanziaria, grazie anche al proprio fondo di solidarietà. In questo senso impressum sta svolgendo un sondaggio presso i propri membri freelance per capire quali siano le loro condizioni di lavoro in questo difficile momento e l’entità finanziaria delle loro perdite. Il sostegno garantito da impressum dovrà però essere affiancato pure da quello delle autorità pubbliche, a cui impressum e ATG ricordano che il settore dell’informazione nel suo insieme era confrontato con seri problemi finanziari ben prima di questa crisi. Nelle prossime settimane il calo delle entrate pubblicitarie rischia di accentuarsi ancor più e l’intervento della mano pubblica a sostegno dei media elvetici diventerà sempre più essenziale.

In questi giorni non emergono però solo preoccupazioni di natura finanziaria. Ci sono stati segnalati anche problemi concreti legati al semplice svolgimento della professione di giornalista. Per questo motivo impressum e ATG esortano le autorità pubbliche federali, cantonali e locali a continuare a permettere ai giornalisti e ai fotografi di compiere il proprio lavoro nell’interesse del pubblico e della comunità. È necessario permettere ai professionisti degli organi di stampa – muniti di una tessera RP - di accedere ai luoghi e alle persone che operano sul fronte per lottare contro questa pandemia. I giornalisti RP rispettano i principi etici della nostra professione e la protezione della personalità. Si tratta di professionisti che assicurano un servizio pubblico, contribuiscono all’informazione della società. Le loro domande e i loro contributi permettono alla popolazione di distinguere le informazioni sbagliate da quelle fondate e verificate. I giornalisti seri, con tessera RP, non devono essere esclusi senza ragioni imperative dai “luoghi degli avvenimenti”.

Per informazioni:

Roberto Porta, presidente ATG, 0796976787                                                                             

Natascha Fioretti, segretaria operativa ATG, 0764462734